giovedì 13 maggio 2021

BANDO PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “SCIENZA FANTASTICA” 2021

 BANDO PREMIO LETTERARIO NAZIONALE 

“SCIENZA FANTASTICA” 

2021 

Art. 1 Il Comune di Spotorno indice il Premio letterario “Scienza Fantastica” al quale potranno partecipare tutti i soggetti che avranno 16 anni compiuti entro l'anno 2021 (ovvero tutti i nati entro il 31 dicembre 2005). Si esclude la partecipazione del vincitore dell'edizione 2020.

 Art. 2 Ogni autore potrà partecipare con un unico racconto di genere “fantascienza”, inedito, in lingua italiana. 

Art 3 Il racconto dovrà essere attinente al tema: “CRONACHE DAL FUTURO PROFONDO”. La coerenza con il tema proposto verrà valutata liberamente dalla giuria del concorso. Il racconto elaborato dovrà svilupparsi tra un minimo di 3 ed un massimo di 8 cartelle (ogni cartella/pagina composto da 30 righe). 

Art. 4 Per la partecipazione è richiesto il versamento di una quota di iscrizione di € 10,00 a favore di: Comune di Spotorno – Tesoreria Comunale CODICE IBAN: IT49S0760103200001053166391 POSTE ITALIANE indicando come causale: “iscrizione al premio letterario SCIENZA FANTASTICA del Comune di Spotorno”. 

Art. 5 Ogni partecipante dovrà far pervenire entro e non oltre il 15 giugno 2021 la documentazione richiesta a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: biblioteca@comune.spotorno.sv.it Documentazione richiesta: - ricevuta del versamento (scansione) ; - modulo di iscrizione debitamente compilato (scaricabile dal sito del Comune); - n. 1 copia digitale del racconto in formato .pdf che non deve contenere alcun riferimento all'identità dell'autore;

 Art. 6 Nel caso in cui l'iscrizione pervenga oltre i termini prestabiliti il partecipante sarà escluso dal concorso e non sarà riconosciuto alcun rimborso della quota versata. 

Art. 7 Al fine di una valutazione imparziale dei racconti, la segreteria del concorso provvederà a numerare gli stessi che verranno sottoposti alla valutazione della giuria in forma anonima. 

Art. 8 La Giuria sarà composta da: tre rappresentanti del mondo letterario/scientifico; Consigliere delegato alla Cultura del Comune di Spotorno; Le mansioni di segreteria del concorso verranno svolte dal personale del Comune di Spotorno. 

Art. 9 Le decisioni formulate dalla Giuria sono inappellabili. 

Art. 10 La proclamazione dei vincitori avverrà a Spotorno nell'ambito della manifestazione “Scienza Fantastica”. Maggiori dettagli saranno resi noti ai premiati con avviso individuale e alla cittadinanza tramite comunicati stampa e con appositi strumenti divulgativi. 

Art. 11 I premi saranno definiti dal Comune di Spotorno.

 Art. 12 Per l’assegnazione dei premi sopraindicati è tassativamente richiesta la presenza della persona premiata. I soggetti premiati verranno contattati preventivamente dalla segreteria per le opportune comunicazioni e verifiche sull'identità, che verranno effettuate anche prima della premiazione. 

Art. 13 In caso di assenza dello scrittore alla premiazione il premio sarà assegnato ad altro concorrente, attuando lo scorrimento della graduatoria finale. 

Art. 14 La partecipazione alla cerimonia di premiazione non dà diritto a rimborsi spese e non impegna il Comune ad obblighi di qualsiasi genere e natura nei confronti dei concorrenti, eccetto la consegna del premio vinto. 

Art. 15 Il Comune di Spotorno escluderà dal concorso i partecipanti che abbiano inviato un racconto edito e/o di altrui paternità. 

Art. 16 Il Comune di Spotorno si riserva la possibilità di pubblicare in formato digitale o cartaceo una selezione o l’intera collezione dei racconti pervenuti, per i quali non verrà corrisposto alcun diritto d’autore. 

TRACCIA CRONACHE DAL FUTURO PROFONDO Scrivere fantascienza comporta affrontare problematiche inerenti a particolari forme di “previsione” e predire il futuro è una pratica difficoltosa e piena di insidie. Il fattore di difficoltà aumenta, potremmo dire, in modo direttamente proporzionale alla distanza temporale a cui ci si riferisce: più ci si spinge avanti nel futuro e più le difficoltà speculative si ampliano. Gli elaborati dovranno ambientarsi nel futuro profondo, più precisamente, nell’anno 3021. Fra mille anni l’umanità vivrà ancora prevalentemente sulla terra oppure, grazie a strabilianti scoperte tecnologiche, si sarà sparpagliata fra le stelle? Come avrà affrontato e risolto le problematiche inerenti allo sviluppo sostenibile riguardo all’ambiente? Esisteranno ancora le guerre? Sarà stato raggiunto un equilibrio di parità sociale fra tutti gli uomini eliminando ingiustizie e intolleranze? La medicina avrà sconfitto tutte le malattie elevando enormemente l’aspettativa di vita di tutti gli individui? Esisteranno ancora le religioni? Gli elaborati potranno descrivere storie romantiche, poliziesche, di azione…e di qualunque altro tipo, con un unico vincolo: l’ambientazione nell’anno 3021. 


 MODULO DI ISCRIZIONE AL PREMIO LETTERARIO “SCIENZA FANTASTICA” edizione 2021 Il sottoscritto …………………………….............................................................................................. nato a ………………………...............................................................il ….......................................... residente a ……………………........................... in via......................................................................... numero di telefono mobile ……………………...........….., mail …..................................................... CHIEDE l'iscrizione al “PREMIO LETTERARIO SCIENZA FANTASTICA” 2021 DICHIARA − di accettare senza condizioni tutte le norme e gli articoli contenuti nel regolamento del “Premio letterario Scienza Fantastica Comune di Spotorno”; − l'inedicità del racconto inviato in forma elettronica. ALLEGA − scansione della ricevuta di versamento della quota d’iscrizione di cui all’art. 4 del Regolamento Data ………………. Firma _________________ Informativa ex art. 13-14 del GDPR 2016/679 Secondo la normativa indicata, il trattamento relativo al pr

Nessun commento:

Posta un commento

La vita altrove di Guadalupe Nettel

 La vita Altrove di Guadalupe Nettel Impressioni di Maria Lucia Nel libro di Guadalupe Nettel sono racchiusi otto racconti. Otto storie il c...

Informazioni personali

La mia foto
Lettrice accanita, scrittrice irregolare, gestisco un blog, una pagina ed un gruppo sempre con lo stesso nome: La Lettrice di carta. Amo i personaggi femminili e maschili tormentati, quelli che hanno un passato duro da raccontare, ma da buona lettrice non disdegno altri generi letterari. Non credo che possa esserci un libro brutto, ogni romanzo troverà sempre il suo lettore a cui la storia piacerà. Il mio romanzo preferito: Storia di una capinera di G. Verga.