martedì 11 luglio 2017

Let me kiss you hard di Valentina Bindi

Let me kiss you hard 
di Valentina Bindi

recensione a cura di 
Ferlisi Maria Lucia


Anna è una ragazza di 28 anni, vive a Dublino, una città impegnativa.
Trascorre la sua vita tra lavoro e casa dove l'aspetta un simpatico gatto rosso, si somigliano,
"hanno lo stesso DNA io sono rossa di natura, lui pure."

La sua vita si potrebbe definire solitaria e monotona, per fortuna l'amore per la musica la salva,  sa suonare ben 4 strumenti e  lavora in un negozio di strumenti musicali. 

Ha un'amica Ronney, finta seria, che la consola, la sprona e la capisce.
Ha un passato difficile alle spalle, la separazione dei suoi genitori ha avuto un notevole peso per lei.

Sarà questo il motivo per cui non cerca fidanzato? Ronnye le dice

"devi uscire dal mondo fatto solo di gatti e musica e dal mio".


Già, ma non è facile se si sta chiusi nel proprio appartamento.Il destino ha in serbo per lei un incontro, speciale, molto speciale e  durante una gita per le campagne irlandesi  incontraMorgan, "guerriero del mare",

"decisamente un bel ragazzo, ma strano, uno sguardo tagliente e occhi cristristallini ma profondi quanto l'oceano, espressione intensa che solo a guardarlo ti fa immergere nel suo mondo. Sembra un mondo complicato."

Anche lui ha un passato triste alle spalle , forse sarà stato questo il motivo che le loro strade si sono incrociate.
Come si evolverà la storia? Morgan ed Anna si ameranno?

L'autrice attraverso l'uso del dialogo e con una scrittura pulita, si addentra in questa piacevole storia d'amore il cui sfondo è la musica ed il paesaggio irlandese.
Buon inizio letterario per Valentina Bindi.


Scheda libro

Titolo: Let me kiss uoy hard
Autore: Valentina Bindi
Pagine
Casa editrice: Pubme

Sinossi
Anna, una ragazza di ventotto anni di Dublino si ritroverà a scoprire un sogno che non ha mai potuto avere. La sua famiglia è ricca, ma ciò non ha fatto altro che alimentare le sue insicurezze fino a portarla verso brutte strade. Rooney è la sua migliore amica, la sorella mancata, è lei che ogni volta la salverà sempre sull'orlo del precipizio. Ma non potrà evitare che si innamori di un ragazzo alquanto misterioso. Si tratta di Morgan, lui è il figlio della ricca Welsh Beauty Production, la ditta numero uno in Irlanda per profumi e saponi biologici. 
Tutto nascerà da un incontro casuale alle splendide scogliere Cliffs Of Moher; da una semplice richiesta di scattare una fotografia sboccerà quello che sarà il suo amore più difficile. Da quel giorno la sua vita verrà stravolta, la distanza non potrà mettere freni al loro amore. Ma soltanto un particolare che scoprirà Anna riguardo la famiglia di Morgan la farà allontanare fino a lasciarsi. 

A cadere tra le braccia di un altro, tra dolore e amore sarà costretta a decidere se seguire il suo amore o lasciare che se ne vada, perché lei ha troppa paura delle responsabilità. Ma non avrà tempo, dovrà correre a Killarney, città natale di Morgan, a causa di un brutto incidente che le cambierà completamente la vita.

Biografia


Valentina Bindi coltiva la passione da quando era molto piccola, si inventava e raccontava storie di tutti i tipi passando a racconti scritti brevi e storie lunghe che leggeva ai familiari. Ha sempre scritto, è stata ed è la sua più grande passione e benché fosse piccola era già attratta da quel mondo. In seguito ha iniziato a comprare agende e a riempirle di frasi e qualsiasi cosa che le venisse in mente. 

Il suo romanzo Quando L’Amore Fa Male è giunto in finale al concorso “ilmioesordio2015”, ricevendo molte attenzioni. Ha pubblicato ad Aprile 2016 con la CE 96, rue de-La-Fontaine edizioni le poesie e a Maggio 2016 il romanzo "Stesa sulla paglia umida dell'amore" con la C.E. Eve Edizioni. Nel 2016 è arrivata di nuovo finalista al concorso "ilmioesordio2016" con ben tre romanzi (Il Profumo Della Passione, Quando L'Amore Fa Male e Le Parole Che Sussurrano Le Stelle) e una raccolta di poesie (Cosa Ascolti Nell'Aria?). Ha ricevuto molte attenzioni sui vari blog, a qualche radio (Radio Selfie e Radio Subasio) e ha ricevuto molte recensioni per i singoli romanzi.
La lettrice di cartadiMaria LuciaDesign byIole